Contattaci

Per maggiori informazioni vi preghiamo di compilare i seguenti campi che ci aiuteranno a rispondere al meglio alle vostre richieste. Vi contatteremo al più presto. Grazie!
.
La dimensione massima per ogni file è 100 MB
    captcha
    Ricarica

    FAQ

    Gli impianti Solari Termodinamici possono essere utilizzati per uso domestico?

    No, in quanto si tratta di impianti industriali. Le taglie minime variano in base alle tipologie d'impianto e la loro integrazione con altri processi o tecnologie. 

     

    Quali sono le tipologie di impianto Solare Termodinamico a Concentrazione?

    Oltre alla produzione di energia elettrica, gli impianti Elianto possono integrarsi con processi di Cogenerazione (produzione combinata di elettricità e calore) e Trigenerazione (produzione combinata di elettricità, calore e freddo per tele-rinfrescamento, essicazione, produzione di vapore). Inoltre, gli impianti Elianto possono essere facilmente integrati con altri sistemi ausiliari alimentati da fonte fossile o da biomassa permettendo la riduzione notevole del consumo di combustibili tradizionali.

     

    Che livello di insolazione è ottimale per gli impianti Solari Termodinamici?

    A differenza degli impianti fotovoltaici che sfruttano l’insolazione diffusa, gli impianti solari termodinamici a concentrazione sfruttano insolazione diretta (DNI - direct normal irradiation) e trovano molta economicità in zone in cui il valore della DNI supera i 1.700 kWh/m2/anno (es. sud Italia).

     

    Dove può essere installato un impianto solare termodinamico?

    L’impianto solare termodinamico a concentrazione è fissato al suolo in terreni di diversa destinazione (aree industriali, agricole ecc.). La superficie del terreno deve essere pianeggiante, priva di ostacoli che possono creare ombra e possibilmente avere una forma rettangolare. Elianto sta continuando il suo lavoro di R&S per rendere possibile, nel prossimo futuro, anche la costruzione degli impianti sopra gli edifici.

    Normativa

    INCENTIVI ENERGIA ELETTRICA DA SOLARE TERMODINAMICO

    D.M. 23 Giugno 2016 - Incentivazione dell’energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili diverse dal fotovoltaico.

    Procedura di accesso agli incentivi 

    Riferimenti precedenti

    D.M. 06 Luglio 2012 – FER – Elettriche

    D.M. 11 Aprile 2008 – Criteri e modalità per incentivare la produzione di energia elettrica da fonte solare mediante cicli termodinamici.

    D.Lgs 29 Dicembre 2003 n. 387 – Attuazione della Direttiva 2001/77/CE sulla promozione delle fonti rinnovabili

     

    INCENTIVO SOLARE TERMICO (CT 2.0)

    D.M. 16 Febbraio 2016 - Aggiornamento della disciplina per l’incentivazione di interventi di piccole dimensioni per l’incremento dell’efficienza energetica e per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili

    Allegato I - Decreto D.M. 16 Febbraio 2016 - Criteri di ammissibilità degli interventi 

    Procedura di accesso agli incentivi

    Riferimenti precedenti

    DM 28 Dicembre 2012 – Conto termico